…dopo mezzanotte…

…forza aggregatrice del sogno…le vita è sogno…qual é il limite tra finzione filmica e realtà…il protagonista del film si smarrisce nel muto e nel mutismo e le rare parole sono frecce,colpiscono come le studiate battute di una sceneggiature…i sogni,l’itinerario notturno sulla scia del caso e dell’amore misteriosamente precipitato nella dimensione onirica della notte…rinchiusi nel cinema,nella storia del cinema,in un film … Continua a leggere

…sulla soglia del mare…

…i suoi capelli arricciati dal calore di un ferro arrugginito svolazzavano nel vento, scagliando brecce di acuto profumo sulla scia della strada che percorrevano…mozziconi di sigaretta imprimevano scintille dorate sull’asfalto e dal ponte altissimo si poteva scorgere la dimensione perfetta della scogliera di fronte…un’auto verde e il rumore ciclico e cantilenante del motore affaticato…una fuga improvvisa dopo un litigio crudele,sulle … Continua a leggere

…cronaca di una giovinezza e del fallimento dell’Ideale…

Giovane uomo,all’angolo del tavolo di un bar…sei colmo delle immagini che hai creato assemblando i segni neri che divoravi su pagine ingiallite…i tuoi capelli stanno cadendo e la fronte si è fatta piano piano più lucida,ma io ti ricordo con i tuoi lunghissimi capelli biondi,mentre sospendevi in aria una bic dal tappo mangiucchiato e, come da una scatola incantata, estraevi … Continua a leggere

…la città e i cani…

…sono cadetti in un collegio dal nome felino…ronde notturne e guardie massacranti permeate dal fumo di sigarette proibite…la luce nera si scontra sul gesso delle pareti fredde come neve immortale.Piccoli uomini trafitti dalla violenza,sognano i corpi delle loro ragazze meticce che lavorano nelle fabbriche di Lima ed i piedini morbidi e bianchi delle prostitute da cui vanno per dimostrare virilità … Continua a leggere

…infernale calura del possesso…

che cos’è la gelosia?Che cos’è il desiderio del possesso di qualcuno?Perché voler avere il predominio sull’altro e dover imporre la proprie mani sul corpo di qualcuno ce non ci appartiene, solo per egoismo,per sentirsi l’unico?…il mio corpo in vendita?no,il mio corpo a chi desidero,perchè esclusivamente mio.Come si può pensare di avere la priorità su un corpo precedentemente rifiutato ed ora … Continua a leggere

…Parigi,preambolo di distruzione…

…come in quell’appartamento in rue des vernes,Parigi mi ha svelato il mistero della distruzione fisica e sentimentale…forse è migliore un rapporto fisico senza conoscenza dell’animo e del vissuto di colui che vuole occupare il corpo di una donna…che cosa può offrire un’assoluta carnalità vorace e massacrante?