…un aprile vivo e violento…

pioggia di fine aprile…chiome verdi si muovono su uno scenario grigio e violento…rumore di pioggia ed il mio volto fradicio e fermo dinanzi a questo spettacolo che avviene intorno a me-salici e betulle dai frutti dorati sono tormentati da pesantissime gocce-…mi sento tenera e vulnerabile ed il vitalismo della natura mi chiama a sé con uno straordinario impeto di malia panica…ma gli alberi che vedo mi sembrano marionette con mani guantate,che vagamente rimandano ad un mondo sottomarino…

…un aprile vivo e violento…ultima modifica: 2004-04-19T15:40:25+02:00da aglaja-hall
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento