…il cambiamento…

“SEI FELICE QUANDO TI SVEGLI”/”NO”(da”in the cut”)…ed invece il mio risveglio è stato inaspettatamente sereno,nonostante dovessi guidare un’ora per andare a fare un pessimo esame…infatti lui ieri ha superato ogni limite…offrire tutta me stessa a chi rifiuta il mio amore è dolorosissimo ed alienante,ma essere maltrattati è ben altra faccenda…come diceva la mia amatissima Jane Campion in “Holy smoke”,il segreto è nella gentilezza-BE KIND-…ma lui mi ha privata della dignità,ormai non mi rispetta neppure come essere umano…la dimostrazione della sua aridita e malignità è così spaventevole che a questo punto scelgo me stessa.Ho bisogno di recuperare l’amore per me,dopo aver abdicato cinque anni a favore di qualcuno che non mi ha dato mai piena libertà di espressione,ma soprattutto non ha mai ascoltato la mia vera voce.Adesso riemergo dall’abisso,perché capisco che tutto l’amore di cui parlavo è già nel passato,come la persona che amavo non esiste davvero più(ed è proprio il suo inquietante e rapido cambiamento che maggiormente mi ha sconvolta)…adesso vedo solo una pagina bianca per il futuro che verrà…novità e ricostruzione di me stessa-per questo la serenità di stamattina…paura,sì,e tanta amarezza ,ma adesso ricomincio da zero,non so come ma lo devo fare,per tornare alla luce,per poter togliere l’effetto notte.

…il cambiamento…ultima modifica: 2004-02-12T21:55:48+01:00da aglaja-hall
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento